Famiglie Tossiche – come gestire la situazione?

Riproduci video su famiglie tossiche

Ti è mai capitato di vivere una situazione familiare disastrosa e non riuscire in alcun modo a risolverla? All’interno di questo Articolo parliamo della tematica Famiglie Tossiche e soprattutto vediamo insieme cosa devi fare risolvere una volta per tutte la situazione.

Come dicevo poco fa, oggi trattiamo la tematica delle relazioni familiari tossiche, quindi quelle relazioni in cui sono coinvolti i nostri genitori, i fratelli, sorelle, i figli e via dicendo. Ti sarà magari già capitato all’interno della tua esperienza di vivere delle situazioni indesiderate con i tuoi famigliari.

Ad esempio delle situazioni che ti fanno soffrire, degli eventi negativi, dei litigi furiosi, non parlo con mio fratello, non parlo con mia sorella, mia mamma non mi dice più una parola e via dicendo. Ecco, tutte queste sono delle situazioni disfunzionali, ma fin qua c’è poco da capire, te ne sarai sicuramente reso conto o resa conto. Però il tuo Focus dove deve essere messo? Non tanto sul vedere il problema così com’è e prenderne atto come se fosse una situazione immutabile.

Focus sulle Soluzioni

Più che altro devi concentrarti sulla soluzione o potenziale soluzione a questa situazione. Perché finché tu continui a vedere la situazione con gli stessi occhi e a mettere in pratica sempre le stesse strategie, purtroppo non otterrai alcun beneficio. Le tue relazioni famigliari tossiche non miglioreranno perché se applichi sempre le stesse strategie è facile che tu ottenga gli stessi risultati disfunzionali. Quindi se in una relazione familiare adotti sempre le stesse strategie nei confronti di tua mamma piuttosto che tuo figlio o tua figlia e via dicendo, è verosimile che otterrai gli stessi risultati che hai ottenuto finora applicando quelle stesse strategie.

Valenza emotiva

È importante sottolineare che, soprattutto le relazioni di tipo familiare, hanno un’alta valenza emotiva. Perché? Perché il legame di sangue, chiamiamolo così, è una di quelle cose che per noi esseri umani assume una valenza importantissima. Quindi per noi esseri umani è fondamentale avere delle relazioni familiari equilibrate (è un bisogno emotivo) e dopo torneremo su questo aspetto perché non devi far coincidere l’avere una relazione familiare equilibrata col fatto che andate tutti perfettamente d’accordo. No, questa sarebbe, diciamo, la visione ideale ma purtroppo per tutta una serie di motivi non sempre è possibile.

Se ti interessa approfondire la tematica delle relazioni ti rimando alla Lezione Gratuita sulle Relazioni dove andrò a condividere con te degli aspetti molto molto importanti per migliorare le relazioni esistenti e attirarne di nuove. Guarda la Lezione.

Abbiamo detto poco fa che gli esseri umani attribuiscono un’alta valenza emozionale alle relazioni familiari e questo cosa comporta? Comporta il fatto che quando c’è qualcosa che non funziona a livello di relazioni familiari tossiche, le persone provano molto dolore, molta frustrazione per non riuscire ad avere una relazione equilibrata, una relazione bella e sana con i propri familiari. Questo è il vero problema.

Famiglie Tossiche – Cosa fare?

Concentriamoci ora su quali sono gli step che ti possono aiutare a lavorare nella maniera corretta su questa dinamica. Questi step sono estremamente importanti perché le famiglie tossiche hanno davvero il potere di distruggere la tua Vita. Il primo punto consiste proprio nel capire/comprendere la dinamica errata.

Comprendere la Dinamica errata

Cosa vuol dire? Mettiamo per esempio che c’è un problema con tua sorella, ok? Piuttosto che con tua madre, tuo figlio, tua figlia, indifferente. Tu pensa semplicemente al membro della tua famiglia con cui c’è un problema e va bene, si applica a 360 gradi su tutte la linea, c’è un qualcosa che non va con questa persona. Devi capire qual è la dinamica sottostante.

Cioè, perché non vi parlate? Cosa è successo? È successo un qualcosa in passato che ha determinato questa situazione? Questa situazione è realmente importante? Gli stiamo dando il giusto peso o semplicemente non ci parliamo più perché ce la siamo presa? Che quel giorno a Natale quella persona ha detto quella parola adesso allora non gli parlo più. Un attimo! Dobbiamo cercare di essere realisti. Ci saranno delle situazioni che ti portano a non voler più avere nulla a che fare con una determinata persona anche se è un tuo familiare.

Dare il giusto peso

Sì, però ricordiamoci di rimanere sulla terra. Non è che per una piccola parola sbagliata detta fuori contesto non parlo più a quella persona. Ecco quel modo lì, indipendentemente dalle relazioni familiari, è un modo per distruggere qualsiasi tipo di relazione. Ok? Quindi è importante capire bene la dinamica. Cos’è stato… cos’è successo… cos’è stato a determinare questo blocco, questo inceppo all’interno della vostra relazione familiare. Questo è un aspetto che molte volte viene approfondito in Consulenza Strategica. Perché? Perché ti vivi dalla prospettiva individuale e quindi magari c’è un errore grosso come una casa sotto il tuo naso, ma non lo vedi. Perché? Perché sei coinvolto emotivamente o coinvolta emotivamente.

Quindi è importantissimo riuscire a vedere le cose da un altro punto di vista. E molte volte, io vedo all’interno delle consulenze strategiche, lavorando su questi aspetti di relazioni familiari, e credimi, capita molto molto spesso di lavorarci, nel momento in cui riusciamo a sbloccare determinati meccanismi a livello mentale, poi la Relazione famigliare tossica migliora decisamente. Questo non vuol dire che sempre si giunge alla soluzione con questa persona, no, però sicuramente la persona interessata, la persona che fa consulenza con me, riesce a vivere in maniera molto più serena, riesce a capire determinate cose ed avere delle aspettative realistiche.

Chiuso il piccolo inciso sulle dinamiche errate andiamo al punto numero due, dobbiamo analizzare le nostre responsabilità.

Analizzare le nostre Responsabilità

Eh, ma l’altra persona mi ha fatto questo, è solo colpa sua, è lei che non parla più a me, ma io vorrei parlare con lei. Le ho sentite centomila volte queste cose, ok? Il fatto che lui o lei non ti parli non è una cosa sotto il tuo controllo, tu devi andare a analizzare quelle che sono le tue responsabilità, ammesso che ci siano. Cioè potresti essere nella situazione in cui non ci sono tue responsabilità, semplicemente dall’altra parte c’è una porta chiusa. Cosa ci puoi fare? Niente.

Puoi solo lavorare su te stesso o te stessa, questo sì, questo lo puoi sempre fare, però devi concentrarti sugli aspetti che sono sotto il tuo controllo, non su: ah, ma è colpa dell’altra persona.

Dare la colpa non risolve il tuo problema, cercare di capire e fare le azioni che sono sotto il tuo controllo può risolvere il problema, ok?  Sei tu il protagonista, non gli altri. Assumiti la piena responsabilità e inizia oggi stesso a lavorare su ciò che è sotto il tuo controllo diretto.

Elaborare un piano di recupero

Una volta fatti questi due passaggi possiamo andare al punto numero 3 che consiste nell’elaborare un piano di recupero. Nel caso in cui dall’altra parte ci sia una porta aperta, quindi la persona, il tuo familiare in questione, è disposto o disposta a un dialogo, ecco, tu dovrai andare a creare un piano per recuperare la relazione. Questo è un altro aspetto che viene trattato moltissimo all’interno delle consulenze strategiche perché non è semplice, me ne rendo conto. Ogni caso è a sé stante, potrei farti un esempio ma magari non è l’esempio che ti riguarda direttamente, quindi ti rimando alla Consulenza Strategica.

Attuare il piano e vedere gli esiti

Dopodiché, punto numero 4, attuare il piano e vedere gli esiti. Cosa vuol dire? Vuol dire che tu inizi a fare azioni mirate per recuperare la relazione e poi osservi quali sono gli esiti prodotti. Se chiaramente dall’altra parte non c’è nessun tipo di risposta o la persona nemmeno ti ascolta, ecco che magari non devi optare per il piano di recupero ma per l’accettazione, perché a questo punto ci troviamo di fronte a un bivio.

Ci saranno delle situazioni che si risolvono bene e quindi dobbiamo andare a ricostruire, ci saranno delle situazioni invece irrecuperabili, quindi vanno male e in questo caso dobbiamo semplicemente accettare, prendere consapevolezza della situazione e voltare pagina. Facciamo questo proprio per impedire che quella relazione, sebbene familiare, possa rovinare la nostra intera esistenza. Può essere duro da accettare, me ne rendo conto, però è la strada da seguire.

Conclusioni

All’interno delle Consulenze Strategiche la affrontiamo in lungo e in largo questa tematica e giungiamo sempre a questo bivio e poi le persone se fanno una delle due cose ottengono ciò che vogliono, se invece sono lì che aspettano che miracolosamente il familiare cambi e si risolva la situazione purtroppo non succederà questa cosa, cioè aspetterai all’infinito ma non caverai il ragno dal buco, ok? Le Famiglie Tossiche non guariscono mai (a meno che tu ci lavori su in modo efficace).

Questi aspetti sono trattati molto spesso come dicevo in consulenza ma anche all’interno del corso Mindset e Relazioni a cui ti rimando, è un corso guida dalla A alla Z per creare delle relazioni di successo da zero, quindi sia che in questo momento tu hai delle relazioni che non ce l’hai, il corso Mindset e Relazioni ti serve perché ti dà una guida da seguire in tutte le tue relazioni, incluse le relazioni familiari che sono una delle tipologie di relazioni che in assoluto hanno più alta valenza emotiva.

Se ancora non l’hai fatto ti ricordo di scaricare la Lezione Gratuita sulle Relazioni, è gratuita quindi te la puoi guardare tranquillamente un’ora e mezza di formazione gratuita offerta da me, sono tutta una serie di slide, tutta una serie di contenuti che puoi consultare liberamente. Detto questo io ti ringrazio per l’attenzione, noi ci vediamo all’interno del prossimo articolo. Un abbraccio!

famiglie tossiche

Vuoi capire come ottenere Risultati con la Legge dell'Attrazione?

Mindset Strategico ti insegna il metodo scientifico, collaudato e replicabile per ottenere Risultati reali e duraturi con la Legge dell'Attrazione.

Mindset Finanziario ti insegna come riprogrammare la tua Mente nei confronti del Denaro e come attrarre Ricchezza nella tua Vita con la Legge dell'Attrazione.

Mindset e Relazioni ti insegna come usare la Legge dell'Attrazione per attirare nuove persone nella tua Vita e a migliorare le tue Relazioni esistenti.