SFATIAMO IL MITO DELLA MOTIVAZIONE

Nell’articolo di oggi andiamo a sfatare un mito molto diffuso tra coloro che si avvicinano alla crescita personale, sto parlando del mito della motivazione.

Molte persone basano la propria capacità di ottenere risultati in un determinato ambito su questo principio. Devi sapere infatti che l’ equivalenza secondo la quale più motivazione porta a più risultati è assolutamente falsa. La grinta e la motivazione non sono assolutamente sufficienti per raggiungere i tuoi obiettivi, semplicemente perché stai utilizzando soltanto una delle tue due menti. Infatti stai sfruttando solo la tua mente conscia, la quale ricopre solo il 5% del totale.

Ciò che fa davvero la differenza nel raggiungimento dei nostri scopi è proprio il contenuto della nostra mente inconscia, ovvero il restante 95%. Qui sono radicate tutte le tue strategie di pensiero e di comportamento, denominati paradigmi inconsci. Se tu non hai dei paradigmi inconsci efficaci e che ti diano supporto, non andrai lontano. La palestra è un esempio concreto di quel che ti sto dicendo. Spesso iniziamo ad andarci ricchi di motivazione e aspettativa del risultato, ma durante lo scorrere delle settimane perdiamo questa “carica” iniziale fino addirittura a smettere. Questo succede perché non c’erano appunto delle strategie inconsce a sostegno del risultato che volevi raggiungere.

Se vuoi approfondire questo discorso, ti rimando al corso Mindset Strategico. Tramite questo percorso infatti apprenderai tutto ciò che c’è da sapere riguardo alla tua mente, come questa crea risultati e come riprogrammarla in maniera rapida ed efficace per il successo. Clicca qui per aver maggiori informazioni.

La motivazione dunque è decisamente sopravvalutata. È semplicemente effimera ed affidarti totalmente ad essa non ti porterà lontano. Considerala come una candela che man mano che brucia perde cera. Una volta finita la cera, la fiamma cessa di bruciare e si spegne. 

Andiamo adesso a vedere tre cose che devi assolutamente smettere di fare se ti sei affidato/a fino ad oggi alla motivazione. 

1. NO VIDEO MOTIVAZIONALI

Se fino ad oggi sei stato/a una di quelle persone che guardano un video motivazionale al giorno, ogni mattina per darti la carica, smetti subito.

Facendo così infatti non fai altro che illudere la tua mente che tu farai effettivamente quelle cose. Partire a mille in questo modo non ti gioverà nella maniera più assoluta poiché questa forte grinta iniziale andrà a spegnersi rapidamente e tutto ciò che rimarrà sarà profonda frustrazione.

2. NON URLARTI ADDOSSO

Un’altra cosa altamente sconsigliata è quella di auto convincersi urlandoti che riuscirai a fare determinate cose. 

Alzarti su una sedia ed incominciare ad urlare che tu ce la farai è il modo migliore per procurarsi una cocente delusione. Questo perché stai sempre utilizzando il 5% della tua mente, ovvero quella conscia.

La tua mente conscia è fortemente convinta di farcela, mentre la tua mente inconscia semplicemente non ti supporta e ti riporta allo stadio iniziale.

3. NO EVENTI MOTIVAZIONALI

Solitamente in questi eventi c’è una bella energia e molte persone sono attratte da questo aspetto. Ma cosa succede poi?

Si urla e ci si convince che dal giorno successivo si conquisterà il mondo. Tutto quel che accade in realtà è che il giorno dopo ci si ritrova a fissare il soffitto senza sapere dove sbattere la testa. A cosa è servito dunque? A nulla. 

Come detto in precedenza, devi avere una base inconscia solida ed efficace se vuoi seriamente raggiungere degli obiettivi.

Se vuoi davvero raggiungere obiettivi importanti e prendere seriamente la tua crescita personale, inizia da un percorso che ti permette di costruire un mindset vincente ed efficace. È questo il caso di Mindset Strategico. Questo percorso infatti ti insegnerà dalla A alla Z tutto ciò che c’è da sapere riguardo alla mente e come essa crea i tuoi risultati, come andare a riprogrammarla attraverso tecniche e strategie REALMENTE FUNZIONANTI e raggiungere di conseguenza risultati con la Legge dell’Attrazione. Clicca qui per saperne di più.

Nel caso in cui fossi ancora indeciso/a sul tipo di percorso da intraprendere, richiedi subito una consulenza informativa con uno dei nostri consulenti esperti. Questi sapranno ascoltarti e guidarti verso il percorso più adatto alle tue esigenze e scopi. Clicca qui per richiedere una consulenza.

sfatiamo mito della motivazione

Abbi cura di splendere,

Daniele