7 tipi di persone che devi assolutamente eliminare dalla tua Vita per essere Felice

7 tipi di persone che devi assolutamente eliminare dalla tua Vita per essere Felice

Quali sono i sette tipi di persone che devi assolutamente eliminare dalla tua vita per essere felice? La risposta la trovi nell’articolo.

ELIMINARE SIGNIFICA ALLONTANARE

Devi sapere che eliminare dalla tua vita significa semplicemente allontanare, occorre tenere conto che nel periodo della nostra vita tutte le relazioni che noi creiamo hanno un inizio e una fine. La maggior parte delle persone che incontriamo all’interno della nostra vita non ci accompagnerà per sempre.

Un esempio può essere quello dei nostri genitori: quando noi nasciamo, hanno già trenta o quaranta anni, per questo motivo, materialmente il loro tempo fisiologico terminerà prima del nostro, quindi, godremo della loro presenza solo per un determinato periodo. Lo stesso discorso vale per le amicizie.

IL CONCETTO DEL VECCHIO AMICO

La società una volta cercava di metterci in testa un concetto: quello del vecchio amico, ovvero, quella persona che ti accompagnerà per sempre nel corso della tua vita. Questo è un concetto controproducente, perché si basa sul fatto che le nostre relazioni debbano perdurare per un sacco di tempo nonostante il cambiamento delle circostanze.

Che cosa succede nel tempo? L’amicizia può seguire, ad esempio, un percorso che ha inizio dalle elementari e prosegue sino alle medie inferiori e alle superiori, in un cammino affiancato e parallelo che trasforma l’amicizia in routine. Chiaramente non voglio generalizzare, ci sono amicizie che per nostra fortuna perdurano gran parte della nostra vita.

LA CRESCITA PERSONALE E LE AMICIZIE

Quello su cui voglio aiutarti a riflettere riguarda la crescita personale, nella mia professione aiuto le persone a cambiare le strategie di pensiero, quindi, a fare determinate cose in un modo diverso. Qual è il primo ostacolo che queste persone incontrano nella vita di tutti i giorni? Il primo ostacolo sono chiaramente le persone che le circondano, possono essere i familiari o le amicizie.

Le amicizie su cosa esprimono un giudizio? Su quello che è in quel momento all’interno della loro testa, vi faccio un esempio, le persone vengono da me per cambiare le loro strategie di pensiero limitanti, come spiego nei miei video corsi (clicca qui), quindi, in sostituzione, ricevono strategie di pensiero funzionanti, le stesse che hanno in testa le persone di successo; poi vanno a casa e si confrontano con l’amico di un tempo che cerca di smontare le strategie di successo affermando l’esatto opposto.

L’amicizia, in questo caso, può danneggiare la tua vita tarpandoti le ali, lo stesso discorso può essere fatto per le relazioni di coppia, per quelle familiari, perché questo accade?

Perché chi fa crescita personale, sta cambiando dei chip nella propria testa, il cambiamento viene notato dalle persone che ti circondano e purtroppo le loro osservazioni sono basate sul nulla, sulla mancanza di conoscenza. Io non credo che le persone che vi circondano siano tutti esperti di crescita personale, magari sì, ma non lo credo, perché la maggior parte delle persone non intraprenderà mai un percorso di crescita personale.

NON E’ PER TUTTI

Dato che un percorso di crescita personale è per una élite, per quelle persone che vogliono un qual cosina in più; perché richiede una volontà di cambiamento e di mettersi in gioco, bisogna essere anche bravi a resistere agli attacchi delle persone esterne. Queste strategie di resistenza sono spiegate all’interno dei miei video corsi (clicca qui).

Adesso andiamo a vedere quali sono questi tipi di persone da cui stare alla larga, per far questo dobbiamo togliere le persone negative dalla nostra vita e alimentare le energie positive.

Vediamo nel dettaglio i sette tipi:

1) I LAMENTOSI

La prima categoria che dobbiamo eliminare sono i lamentosi, ossia quelle persone che si lagnano per la politica, lo sport, lo Stato, per le incomprensioni familiari. Queste persone si lamentano dalla mattina alla sera, sempre di una circostanza esterna e dando la responsabilità a qualcosa che non funziona che si trova al di fuori di sé, rimandando tutto all’esterno.

I lamentosi, per ogni cosa che accadde, hanno un piagnucolio continuo, e questo è davvero un problema; se tu sei vicino a una persona lamentosa, è come se tu avessi del veleno in casa. La persona lamentosa riverserà addosso a te le sue lamentele come se tu fossi il loro cestino della spazzatura, si libererà del veleno tossico per dartelo a te.

A livello di frequenze vibrazionali tu rimani incastrato nelle vibrazioni del lamento. Ecco il perché è corretto che tu allontani dalla tua vita il lamentoso. Ovviamente la prima cosa che ti invito a fare è quella di non essere tu stesso/a un lamentoso/a, perché chi si lamenta, si tormenta.

2) LE SANGUISUGHE

Sono quelle persone che ti si attaccano, ti rubano energia e tempo, ti fanno arrabbiare, sono come dei parassiti che vivono in funzione del tuo aiuto.

Nella mia esperienza di Coach ho notato come molte persone che intraprendono un percorso di crescita personale e che vogliono cambiare se stessi e migliorare il loro ambiente esterno, siano attorniate da sanguisughe, che si avvicinavano per scaricare i problemi della loro esistenza e per rubargli l’energia vitale.

Un caso particolare è quello di un mio cliente, che è anche un mio amico, lui era attorniato da sanguisughe che gli chiedevano aiuto per risolvere i propri problemi, il mio consiglio è stato quello di fare spazio allontanando queste persone.

Un altro caso è stato quello di un mio cliente molto disponibile con gli altri e bravo con l’informatica, lui era subissato di richieste, ovviamente gratuite, di spiegazione sul funzionamento del computer e non riusciva a dire di no. Alla fine della giornata si sentiva svuotato e privo di energie. Il consiglio è stato quello di allontanare le sanguisughe e riprendersi i suoi spazi e la sua energia.

È importante che tu allontani dalla tua vita le sanguisughe, devi fare spazio perché loro rubano la tua energia vitale.

3) I PESSIMISTI

Il pessimista è la persona che appena tu racconti loro un tuo progetto ti rispondo con una negazione dicendoti “ma perché fai quel progetto lì, è rischioso, a me puzza fai, una cosa diversa”. Il pessimista ha una negazione per ogni tua affermazione.

I pessimisti sono delle persone da eliminare dalla tua vita perché sono negativi, voi dite no a loro, allontanateli dalla vostra vita.

4) GLI INCONCLUDENTI

Sono le persone che parlano tanto senza terminare nulla, ovviamente sono per loro natura dei frustrati, perché se parli tanto ma poi non ottieni nulla la tua autostima non sta bene. Sono delle persone da allontanare, perché? Se magari chiedi un consiglio, loro ti daranno il loro parere seguendo le loro idee inconcludenti e quindi non ti potrà essere utile.

5) IL FINTO POSITIVO

In questa categoria rientrano le persone che saltellano a destra e sinistra: sì, tutto alla grande, bello Yeah, pieni di progetti e idee, ma quando gli chiedi cosa hai fatto? Quali sono i tuoi risultati? Ti rispondono che stanno programmando e sembra che facciano tutto loro, essere positivi è una cosa bella ma devi essere motivato, in caso contrario il pensiero positivo non serve a nulla. 

6) I ROMPICOGLIONI

A questa categoria appartengono le persone che ti attaccano sempre e che hanno un commento sempre pronto su tutto e tutti e che non condividono mai quello che fai tu. Sono quelle persone che ti chiedono favori su favori e che criticano tutto quello che fai tu, sono quelli che non condividono ciò che fai, le persone pettegole e criticone.

7) GLI OPPORTUNISTI

In questa tipologia rientrano le persone che ti stanno vicino con l’intento di ottenere qualcosa in cambio, una delle razze peggiori, da eliminare immediatamente dalla tua vita.

I parassiti, gli approfittatori, devono stare lontano da te, per fare questo, devi installare all’interno della tua mente un nuovo paradigma, non aver paura di essere solo. Ricorda che togliere è positivo, la solitudine ti fa crescere, perché se non impari bene a star con te stesso come fai a stare con gli altri? Impara a stare bene con te stesso

 CONCLUSIONI

Le sette tipologie di persone che abbiamo visto nocive alla tua crescita personale sono:

La prima tipologia i lamentosi

Sono le persone che si lamentano per tutto e incolpano di tutti gli accadimenti all’esterno, non vogliono assumersi responsabilità il perché li devi allontanare, è semplice perché sono tossiche, il veleno delle loro lamentele t’impedisce di volare alto.

La seconda tipologia le Sanguisughe

Sono le persone che vivono in funzione del tuo aiuto, ti si attaccano addosso e ti succhiano tutta la tua energia vitale. Il perché te ne devi liberare, è chiaro, sono tossiche e ti rubano le energie.

La terza tipologia: i pessimisti

Sono quelle persone che vedono tutto nero e che ti tarpano le ali, sono da eliminare perché sono negative.

La quarta tipologia: gli Inconcludenti

Sono le persone che non terminano nulla e sono incapaci di darti dei consigli, perché ragionano da inconcludenti.

La quinta tipologia: il Finto Positivo

In questa categoria rientrano le persone che vogliono farti credere che sono sempre sul pezzo ma che appena gli chiedi cosa stai facendo si arrampicano sugli specchi.

La sesta tipologia; i Rompicoglioni

Sono le persone che ti attaccano sempre e che hanno un commento sempre pronto su tutto e tutti e che non condividono mai quello che fai tu.

Sicuramente ci saranno in giro per il mondo persone che non condividono quello che faccio io, ma a me non frega nulla del loro parere, io sono contento per come aiuto le persone.

La settima tipologia: gli opportunisti

In questa tipologia rientrano le persone che ti stanno vicino solamente per degli scopi opportunistici, per qualcosa in cambio, una delle razze peggiori.

Allontanati da loro perché sono un freno alla tua crescita. Ti faccio un esempio: immagina di avere un debito, qual è il tuo obiettivo? Vuoi eliminarlo il prima possibile, ecco, certe persone, soprattutto quelle che rientrano nelle sette categorie, sono esattamente delle persone – debito e quindi devi eliminarle dalla tua vita.

Chiediti: voglio avere un debito nella mia vita? Se la risposta è Sì, sei sulla strada del martirio, e sono problemi tuoi. Se come penso io, la risposta è negativa allora allontana queste persone.

Voglio ricordarti che solo cinque persone faranno la differenza nella tua vita, le altre saranno di contorno.

La parte più difficile è allontanare nella pratica queste persone, perché hanno dei rapporti affettivi che ti legano a loro, per liberarti dalla loro influenza ti consiglio di usare le mie risorse che metto a disposizione gratuitamente ma per velocizzare il processo e ritrovare la tua felicità, ti consiglio di accedere ai miei video corsi (clicca qui) oppure alle mie Consulenze Strategiche (clicca qui).