Cosa pensi di te stesso?

Cosa pensi di te stesso?

Cosa pensi di te stesso diventa una Profezia che si auto avvera.

Infatti l’immagine che noi abbiamo di noi stessi determina più di ogni altra cosa i nostri Risultati e di conseguenza la nostra Vita.

Cosa pensi di te stesso vs Realtà

La nostra realtà è un prodotto di ciò che abbiamo ripetutamente pensato e considerato vero per noi. Noi tutti prendiamo decisioni e facciamo scelte in base a quello che è il nostro condizionamento, ovvero a quello che è vero per noi.

Il risultato qual è?

E’ che nella nostra Vita avremo attirato tutta una serie di esperienze e situazioni che sono “simili” ai pensieri che popolano abitualmente la nostra Mente.

Il potere della Focalizzazione

Il cosa pensi di te stesso è di cruciale importanza perché darà una direzione alla tua intera esistenza. Questo accade perché noi ci focalizziamo su noi stessi ogni volta che dobbiamo prendere una decisione, piccola o grande che sia. Prendiamo le decisioni in base alle nostre Strategie di pensiero attuali e queste decisioni determinano la nostra Vita.

Esempio pratico

Un mio cliente di Consulenza Strategica un po’ tempo fa mi ha riferito che faceva una grande fatica ad approcciarsi alle donne. Ha poi proseguito raccontandomi del fatto di essere stato sempre timido e riservato e che  già suo padre e suo nonno erano così e lui aveva preso da loro.

Ecco questa persona si era appiccicata addosso l’etichetta di persona timida e riservata e ovviamente quando gli ho chiesto cosa pensi di te stesso mi ha risposto “Sono molto timido”.

Per essere coerente con questa etichetta che si era auto-appioppato cosa faceva? Si auto-sabotava con le persone di sesso femminile credendo di non essere abbastanza bravo a parlare con le donne.

Abbiamo lavorato su questa falsa credenza, abbiamo ripristinato il suo Paradigma Inconscio e ora non ha più nessun problema con le donne.

Cos’è cambiato?

Semplicemente il cosa lui pensa di stesso.

Come fare dunque?

Per cambiare ciò che tu pensi di te stesso (e quindi le Strategie di Pensiero annesse) devi lavorare sulla tua Autostima con l’intento di rafforzarla.

Facile a dirsi, difficile a farsi.

Lavorare sull’Autostima è complesso perché ci sono un sacco di variabili e tante volte lavorare su Paradigmi consolidati da anni può essere davvero difficile.

Questo perché noi umani facciamo molta fatica ad abbandonare i binari conosciuti e muoverci verso l’ignoto. Noi cerchiamo la sicurezza e quindi abbandonare questi binari ci crea sensazioni spiacevoli.

Conclusioni

Per vincere questa resistenza innata ti consiglio di affidarti a uno specialista del settore che sappia guidarti passo passo.

E’ il modo più rapido ed efficace per raggiungere i tuoi Obiettivi in termini di Autostima.

Entra in Consulenza Strategica

Se invece preferisci studiare da te ho preparato un Video Corso ad hoc.